In questa pagina parlerò delle trasmissioni che, secondo me, hanno avuto un rilievo particolare nella storia della radio ma anche nella mia vita.
Da dove cominciamo? Prendiamo la Garzantina della Radio e proviamo ad andare in ordine alfabetico.

Alcatraz

Alcatraz – Jack Folla (con la voce di Roberto Pedicini), il personaggio creato da Diego Cugia, era il protagonista di questo originale radiofonico a puntate andato in onda su Radiodue Rai dal 21 settembre 1998 al 2 giugno 2000. Chi era Jack Folla? Un DJ italo-americano rinchiuso nel penitenziario californiano di Alcatraz per un omicidio mai commesso. Così, […]

Leggi Tutto

Alto Gradimento

Alto gradimento – In onda dal 7 luglio 1970 al 2 ottobre 1976. Fu stata una trasmissione che ruppe completamente gli schemi del fare radio. Con Renzo Arbore e Gianni Boncompagni ideatori e conduttori del programma nacquero una miriade di curiosi personaggi creati dalle voci di Giorgio e Franco Bracardi, Mario Marenco, Marcello Casco che possiamo trovare sul web. Nell’orario […]

Leggi Tutto

L’Approdo

L’Approdo. La rubrica di Letteratura e Arte più illustre della storia della radio Italiana (da un’idea di Adriano Seroni) vide la luce alla sede Rai di Firenze e andò in onda ininterrottamente dal 3 dicembre 1945 al 27 giugno 1977) per un totale di oltre 1700 trasmissioni. L’intento, che caratterizzò fin dagli albori il programma, fu quello […]

Leggi Tutto

A video spento

Dall’ 8 gennaio 1990 al 28 maggio 1993: la critica dei programmi televisivi del giorno prima condotta da Aldo Grasso. Fortunata serie trasmessa su Radiodue dal lunedì al venerdì dalle 10,13 alle 10,30: una collocazione oraria scelta tenendo conto della consistente presenza di un pubblico quando i programmi televisivi del mattino più seguiti erano già finiti. […]

Leggi Tutto

Ascolta si fa sera

In onda su Radio 1 Rai tutti i giorni alle ore 19,35. Dal 5 aprile 1970, questa rubrica religiosa è ancora in programmazione. La trasmissione, per i tempi rivoluzionaria, aveva come protagonisti sei esponenti di varie confessioni religiose che si confrontavano su temi religiosi e sociali. Inizialmente di cinque minuti è stata poi ridotta a […]

Leggi Tutto

(La) Barcaccia

Ogni giorno, dal lunedì al venerdì alle ore 13,00 su Radio 3 Rai dal 29 novembre 1993 Michele Suozzo ed Enrico Stinchelli, autori e conduttori del programma, con l’aiuto di ospiti, aneddoti, brani musicali, testimonianze e cronache, riescono ad interessare un vastissimo pubblico amante della musica operistica. I due mattatori hanno il merito di aver saputo rivisitare un […]

Leggi Tutto

Bandiera gialla

Con questa trasmissione, in onda ogni sabato alle 17,45 sul Secondo Programma Rai (oggi Radio 2), dal 16 ottobre 1965 al 9 maggio 1970, ha inizio la collaborazione artistica fra Gianni Boncompagni(che conduceva) e Renzo Arbore. La bandierina gialla serviva, ai ragazzi che partecipavano come pubblico alla trasmissione, per votare le dodici proposte musicali internazionali che venivano fatte […]

Leggi Tutto

Black out

Uno dei programmi più longevi di tutta la radiofonia italiana. Va ancora in onda da novembre 1979, inizialmente su Radio 1 e dal 1994 su Radiodue. Nato in un momento drammatico (rapimento e omicidio di Aldo Moro) aveva l’intento di divertire fornendo anche qualche spunto di riflessione. La trasmissione ha sempre associato le componenti del […]

Leggi Tutto

Botta e risposta

Andava in onda da Radio Firenze ogni venerdì alle 20,40; dal 14 novembre 1944 al 16 ottobre 1956. E’ stato il primo quiz della storia della radio italiana. Il meccanismo era elementare: domanda e risposta e quindi premi alla portata di tutti (lamette, creme da barba, biglietti per il cinema, bottiglie di vermouth). La fortuna […]

Leggi Tutto

Buon Pomeriggio

Trasmissione contenitore del primo pomeriggio del Programma Nazionale (oggi Radio 1) era essenzialmente basato su conversazioni e rapidi flash dedicati a problemi civili e culturali, alternati a collegamenti diretti e brevi passaggi musicali. La perfetta sintonia fra i due bravi conduttori e ideatori del programma del programma, Dina Luce e Maurizio Costanzo (nella foto con il regista Luciano Simoncini), […]

Leggi Tutto

Campo de’ Fiori

Nell’ambito del decentramento della realizzazione dei programmi, sorsero dal dopoguerra, spazi di produzione dalle varie sedi regionali della Rai. Queste trasmissioni, oltre all’informazione giornalistica locale (il cosiddetto “Gazzettino“) prevedevano riviste radiofoniche che raggiunsero immediatamente un grande successo, dovuto principalmente alla vivacità dei testi e alla vicinanza con l’uditorio locale. A Roma e nel Lazio, già […]

Leggi Tutto

(Il) Cantagiro

Programma musicale del Programma Nazionale in onda dal 16 giugno 1962 al 6 luglio 1974 organizzato da Ezio Radaelli, che fu patron anche del Festival di Sanremo e Miss Italia. La manifestazione abbinava le peculiarità del Calcio (la suddivisione in gironi) con quelle del Ciclismo (la suddivisione del percorso in tappe). Ogni giorno la caravana dei […]

Leggi Tutto

Cararai

In onda sul Secondo Programma dal 13 dicembre 1971 al 1 ottobre 1976, dal lunedì al venerdì all 16, con la regia di Giorgio Bandini. Curato da Pier Benedetto Bertoli, fu condotto inizialmente da Franco Torti e Federica Taddei sostituita dal 1 gennaio 1973 da Elena Doni (nella foto). Uno dei programmi di maggior successo del periodo: era imperniato sulle lettere […]

Leggi Tutto

Caterpillar

E’ il 13 gennaio 1997 quando a Radio Due prende il via Caterpillar curato da Renzo Ceresa e scritto e condotto da Massimo Cirri e Sergio Ferrentino (poi sostituito da Filippo Solibello). Il programma è nato con l’obiettivo di fornire con l’aiuto degli  ascoltatori “l’esatta fotografia dello stato in cui versa il Paese sul far della sera mentre siamo tutti […]

Leggi Tutto

Un certo discorso

Andato in onda su Radio Tre dal 8 novembre 1976 al 1 gennaio 1988, dal lunedì al venerdì alle 15,30. E’ stata una delle creazioni più rappresentative della nuova linea editoriale assunta da Radiotre dopo la riforma Rai del 1975. Il titolo, autoironico e ispirato al gergo delle assemblee studentesche di quegli anni, voleva sintetizzare […]

Leggi Tutto

Chiamate Roma 3131

Prima trasmissione radiofonica ad introdurre il dialogo con gli ascoltatori in diretta via telefono. Era il 7 gennaio 1969.Il primo ciclo di questa trasmissione (1969 – 1972) ebbe come conduttore-personaggio Franco Moccagatta. Al suo fianco si alternarono Gianni Boncompagni, Federica Taddei, Anna Benassi. Nel secondo ciclo di Chiamate Roma 3131 (1972 – 1975) al microfono Paolo Cavallina, Luca Liguori, Velio Baldassarre. Maggiori approfondimenti in altra pagina […]

Leggi Tutto

Ciak

Programma di cronache cinematografiche in onda dal 30 dicembre 1951 al 3 giugno 1979 sul Secondo Programma Rai. Tratto distintivo, nonchè elemento principale del successo della rubrica, fu fin dalle origini, la formula del tutto inedita che ne diede Lello Bersani, curatore e conduttore del programma. Una combinazione di mondanità, pettegolezzo e critica cinematografica che incontrò […]

Leggi Tutto

(Una) Commedia in cinque minuti

Serie riduzioni radiofoniche in onda sul Secondo Programma dal 24 ottobre 1969 al 21 febbraio 1977. Programma di successo ideato da Lidia Motta (celebre dirigente della prosa di Radiorai). La formula andava incontro alle esigenze di realizzare riduzioni radiofoniche rivolte ad un pubblico non specialistico (innanzitutto casalinghe) per risolvere il problema dell’eccessiva durata degli spettacoli di prosa. […]

Leggi Tutto

Convegno dei Cinque

E’ stata una delle più longeve trasmissioni di cultura e di confronto della radiofonia italiana (il mercoledì sera su Rete Rossa – oggi Radio 1 – dal 25 aprile 1946 al 31 ottobre 1990). L’iniziativa fu di alcuni intellettuali fra i quali Antonio Piccone Stella, il filosofo Guido Calogero, il giurista Carlo Jemolo e il critico e […]

Leggi Tutto

(La) Corrida

In onda sul Programma Nazionale dal 4 gennaio 1968 al 1 gennaio 1977 il giovedì alle 13,20. Sottotitolo della trasmissione presentata da Corrado, era “dilettanti allo sbaraglio”, nella quale si esibivano, aspiranti cantanti, fantasisti, imitatori, solisti e complessi disposti a sottoporsi al giudizio di un pubblico severo e implacabile che esprimeva il proprio dissenso con fischi, urli, schiamazzi […]

Leggi Tutto

Domenica Sport

In onda la domenica sera alle 22,55 sulla Rete Azzurra poi Secondo Programma. Un programma nel quale, fin dall’inizio (4 febbraio 1951) confluivano servizi, echi e commenti della giornata sportiva. Le prime edizioni furono caratterizzate dalle voci di Nicolò Carosio (nella foto) e Eugenio Danese, Vittorio Pozzo, Alberto Giubilo, Emilio De Martino, Giorgio Fattori. Nel 1968 la […]

Leggi Tutto

Fabio e Fiamma (E la trave nell’occhio)

In onda dal 1995 al 2010 su Rai Radiodue. Il programma, nato come “posta del cuore” della rete (sottotitolo “ovvero come farsi i fatti degli altri senza risolvere i propri“), si trasformò ben presto in una sorta di situation comedy ibridata con la tradizionale rubrica di corrispondenza degli ascoltatori le cui vicende erano il pretesto […]

Leggi Tutto

Fahrenheit

Programma ideato da Marino Sinibaldi, che ne è stato per diversi anni il conduttore. Fahrenheit è la continuazione di Lampi, precedente contenitore di Radiotre dedicato a musica, scienza e cultura, che andava in onda dal 1995. Fahrenheit, in onda dal lunedì al venerdì dalle 15 alle 18, ha come filo conduttore il libro in tutte le sue manifestazioni: novità editoriali, […]

Leggi Tutto

(Il) Filo di Arianna

In onda ogni mattina su Radiotre dal 1 ottobre 1988 al 28 giugno 1991. Condotto da Chiara Galli e Paolo Modugno, il programma si incentrava sulla trattazione di temi sociali privilegiando quelli che più raramente erano ospitati dai grandi organi di informazione. Si dava voce soprattutto ai problemi delle minoranze e delle tematiche di convivenza civile. Il 4 […]

Leggi Tutto

(Il) Gambero

“Quiz alla rovescia ” trasmesso ogni domenica alle 13 sul Secondo Programma dal 1 gennaio 1967 al 25 marzo 1979. Considerato il “buonismo” imperante in quegli anni fu una trasmissione veramente rivoluzionaria. All’inizio del gioco veniva consegnato al concorrente un milione di lire, cifra che si dimezzava dopo ogni risposta errata che era accompagnata dagli sghignazzi […]

Leggi Tutto

Giallo Radiofonico

Il termine “giallo” è tipicamente italiano perché fa riferimento al colore della copertina della collana lanciata dalla Mondadori nel 1929. Il poliziesco via radio si è sviluppato soprattutto nelle direzioni del thriller o della storia di gangster, utilizzando una vasta gamma di effetti sonori atti a ingenerare tensione nel pubblico che attende il colpo di […]

Leggi Tutto

Golem

Programma di critica e cultura condotto da Gianluca Nicoletti, in onda su Radiodue dal 1994 e dal 1997 su Radiouno fino al 2004.  Nato come un monologo intercalato da spezzoni di audio televisivo, analizzati e commentati con lo spirito di una lezione di anatomia, il programma è divenuto presto uno spazio di riflessione e approfondimento su ogni […]

Leggi Tutto

Gran Varietà

Più che una trasmissione è stata un colosso della radiofonia. Nata da un’idea di Luciano Rispoli (che ebbe al suo attivo anche Chiamate Roma 3131) e Maurizio Riganti, andò in onda dal 3 luglio 1966 al 8 luglio 1979 sul Secondo Programma, la domenica mattina. La scelta del giorno e della fascia oraria si rivelò vincente […]

Leggi Tutto

Hit Parade

Quando si parla di rilancio della radio dopo la nascita della televisione non si può non citare la Hit Parade di Lelio Luttazzi. La prima puntata andò in onda sul Secondo Programma il 6 gennaio 1967. La formula (di importazione americana ma adattata al contesto italiano) prevedeva una classifica di otto brani che si basava non sulle vendite […]

Leggi Tutto

Hollywood Party

Un’altra delle scommesse vinte da Radio 3: portare il cinema alla radio con anticipazioni, interviste, ospiti, notizie dal set, dirette dai festival nazionali e internazionali, ma anche memoria e storia della cinematografia italiana e straniera.  Così, dal 18 aprile 1994 alle ore 19, dal lunedì al venerdì, va in onda questo programma consacrato al mondo […]

Leggi Tutto

(Le) Interviste Impossibili

Sono andate in onda sul Secondo Programma dal 1 luglio 1974 al 10 dicembre 1976 inizialmente dal lunedì al venerdì alle 15: poco più di due anni. Periodo sufficiente per far passare nel dimenticatoio una trasmissione per quanto possa essere riuscita. E invece…. L’idea venne alla grande “Signora della Radio” Lidia Motta, responsabile della Prosa Radiofonica di […]

Leggi Tutto

(La) Luna nel pozzo

Altra invenzione radiofonica uscita dalla mente creativa di Lidia Motta. La trasmissione, in onda la mattina su Radiodue, dal 2 luglio 1979 al 2 ottobre 1981 e condotta da Michele Mirabella e Ubaldo Lay, si fondava sulla riscoperta di temi, usi e costumi tratti dal vasto patrimonio della tradizione popolare: partendo dall’esame di almanacchi vecchi e nuovi, ogni puntata […]

Leggi Tutto

Mi racconti una fiaba?

Dal 5 ottobre 1987 al 29 marzo 1991 su Radio 1 Rai. Il programma era curato da Paolo Leone e Mirella Mazzucchi. Andava in onda dal lunedì al venerdì per un quarto d’ora nella fascia preserale. In ogni puntata una fiaba tratta dal patrimonio folkloristico di tutti i paesi del mondo. Le favole rielaborate da Alberto Manzi e lette da Elio […]

Leggi Tutto

Noi, voi, loro donna

In onda su Radiotre Rai dal 2 ottobre 1978 al 31 dicembre 1982. La trasmissione era curata e condotta da Licia Conte. Il titolo esprime chiaramente quale fosse la connotazione e gli intenti: era un programma redatto da donne e dedicato alle donne, con un netto taglio progressista e femminista nella scelta dei contenuti che erano incentrati […]

Leggi Tutto

Per voi giovani

Uno dei programmi simbolo della svolta della Radio degli anni Sessanta. Andò in onda per dieci anni: dal 3 luglio 1966 al 25 giugno 1976. L’intento di fare di questo trasmissione uno dei punti di riferimento delle nuove generazioni, riuscì perfettamente. Per voi giovani diventò il programma generazionale di riferimento. Il libero amore, la guerra, la psichedelia, […]

Leggi Tutto

Pomeriggio con Mina

Uno degli appuntamenti più attesi della settimana radiofonica degli anni Sessanta. Andava in onda la domenica dalle 16,30 alle 18 sul Programma Nazionale (oggi Radio 1) ininterrottamente dal 1 gennaio 1967 al 30 dicembre 1973. Era presentato ovviamente da Mina che, con il suo stile garbato, moderatamente brioso, semplice, diretto, elegante, dava alla trasmissione un tono […]

Leggi Tutto

Pomeridiana – Il pomeriggio – Pomeriggio insieme

Ho voluto riunire in un’unica citazione tutte le trasmissioni che hanno caratterizzato l’intrattenimento pomeridiano di Radio2 Rai dal 1967 al 1994. La prima Pomeridiana (2 ottobre 1967 – 29 giugno 1974), in onda dal lunedì al venerdì dalle 16,30 alle 18,50, era in realtà una colonna musicale continua e ininterrotta di pezzi di successo, senza l’intervento di […]

Leggi Tutto

Prima Pagina

E’ una delle trasmissioni cardine di tutta la Radiofonia pubblica e privata per importanza, novità, longevità, qualità, interesse di ascolto. Ha generato imitazioni nei grandi network e nelle radio private. E’ il fiore all’occhiello di Radio 3 Rai. Nata il 4 ottobre 1976 non ha conosciuto soste nemmeno nel periodo estivo quando la maggior parte delle […]

Leggi Tutto

(I) Quattro Moschettieri

Pur non avendo vissuto direttamente l’ascolto di questo programma è impossibile non citarlo in una seppur minima storia dei programmi radiofonici. Concepito inizialmente in poche puntate, I quattro moschettieri  andò in onda dal 18 ottobre 1934 al 9 gennaio 1938 ogni giovedì dalle ore 13. Il programma rivestì un’enorme importanza nella storia della radio e del […]

Leggi Tutto

Qui Radiodue

In onda su Radiodue Rai dal 4 ottobre 1976 al 26 ottobre 1979 dal lunedì al venerdì alle 15,00. Condotto da Giovanni Gigliozzi (nella foto) e da Anna Leonardi. Appuntamento pomeridiano che proponeva in ogni puntata musica, poesia, spettacolo, libri e questioni di varia attualità. Assidua la partecipazione del pubblico con lettere e telefonate. Il programma ebbe anche […]

Leggi Tutto

Radio anch’io

Era il 16 gennaio 1978 alle ore 9 quando andò in onda la prima puntata di Radio anch’io. Al microfono Giorgio Bandini, Loris Barbieri e Paolo Modugno. Gli intenti della trasmissione erano quelli di farne un vivace talk show volto soprattutto a scuotere e coinvolgere l’opinione pubblica. Nel gennaio del 1980 il programma cambiò radicalmente con la conduzione di Gianni […]

Leggi Tutto

Radiodue 3131

Programma nato nel 1979 sulla scia di Chiamate Roma 3131 e di Sala F. Si articolava in due edizioni giornaliere di circa un’ora e mezza: alle 9,30 (poi alle 10,30) e un’edizione pomeridiana dalle 15 alle 16,30 (spostata poi alla sera) su Radio 2 Rai. Le prime voci alla conduzione furono quelle di Flaminia Morandi, Anna Vinci, Maria Luisa […]

Leggi Tutto

Radio Tre Suite

Nato il 29 settembre 1991 è un programma contenitore quotidiano ideato da Roberta Carlotto e Stefano Geraci ancora in onda alle 20 su Radio3 Rai. Il cuore del programma, che dopo vari cambi di orario, è giunto a coprire l’intera fascia serale della rete, è costituito dal “Cartellone” che presenta musica lirica, musica sinfonica, da camera, jazz, teatro di […]

Leggi Tutto

Il ruggito del coniglio

Il programma cult di Radio 2 condotto da Marco Presta e Antonello Dose, in onda dal 2 ottobre 1995, è uno spettacolo a metà fra il varietà e il talk show i cui principali protagonisti sono gli ascoltatori che telefonano componendo uno storico numero di Radio Rai: 06.3131. Il ruggito del coniglio, nasce infatti nello stesso anno della fine del 3131. […]

Leggi Tutto

Sala F

Programma ideato da Lidia Motta andato in onda su Radiodue dal 2 ottobre 1976 al 29 giugno 1979 dal lunedì al venerdì alle ore 10 circa. Dopo i cicli di Chiamate Roma 3131 si sentiva la necessità di rinnovare il rapporto con gli ascoltatori depurandolo da ogni connotazione di “piagnisteo nazionale” a vantaggio di tematiche femminili e […]

Leggi Tutto

Soap Opera

La versione italiana di questo tipo di produzione radiofonica mostra vistose differenze rispetto al prototipo statunitense dal quale deriva. Diciamo che tale formula la troviamo solo a partire dagli anni Ottanta quando Radiodue Rai decise di sostituire il tradizionale sceneggiato mattutino con un originale radiofonico a puntate, con una caratteristica più snella, legato all’attualità e […]

Leggi Tutto

Sorella Radio

Questo longevo programma radiofonico (in onda dal 24 febbraio 1951 al 30 dicembre 1977 il sabato pomeriggio alle 15.45) era dedicato ai malati, invalidi e a tutti coloro che, per motivi di salute, erano costretti a letto. Sorella radio si affiancava a tanti altri programmi, a carattere sociale, promosse dalla RAI nel dopoguerra con lo scopo di […]

Leggi Tutto

Supersonic – Dischi a Mach 2

Una delle trasmissioni rivoluzionarie che caratterizzò il rinnovamento della radiofonia italiana degli anni Sessanta e Settanta. Andava in onda sul Secondo Programma della Rai (poi Radiodue) alle ore 20,10 ininterrottamente dal 4 luglio 1971 al 16 dicembre 1977. Dapprima solo in estate (ma presto fu esteso a tutti i giorni tranne il sabato e il […]

Leggi Tutto

Taglio di Terza

Programma di Radiodue (6 gennaio 1986 –11 marzo 1994) in onda in una fascia di grande ascolto del mattino dalle 9,10 alle 9,30 – dal lunedì al venerdì. Questo spazio culturale, ideato da Sandro D’Amico, e incentrato su quella che un tempo era la pagina culturale dei quotidiani, la terza pagina appunto, divenne ben presto una […]

Leggi Tutto

Tra Scilla e Cariddi

In onda su Radiodue Rai dal 31 marzo 1986 al 30 giugno 1989, dal lunedì al venerdì alle ore 9,10. Altro programma di grande ascolto ideato da Lidia Motta e affidato alla già collaudatissima coppia composta da Michele Mirabella e Toni Garrani che commentavano quotidianamente i fatti di cronaca lasciandosi andare a divagazioni con garbata ironia. Il curioso titolo si […]

Leggi Tutto

Tutto il calcio minuto per minuto

Era il 10 gennaio 1960 quando si sentì per la prima volta su Radiouno Rai la voce dei radiocronisti che si rincorrevano fra un campo di calcio e l’altro. Tutta l’Italia sportiva seguiva, ogni domenica, seguiva gli eventi del campionato di calcio da casa o con la neonata radiolina a transistor. Nicolò Carosio, Nando Martellini, Sandro Ciotti,Alfredo Provenzali, Enrico […]

Leggi Tutto

Uomini e Profeti

Uno dei programmi più longevi di Radio Rai e ancora in onda. Programma di cultura religiosa in onda su Radiotre dal 24 gennaio 1982 il sabato e la domenica mattina. Gli intenti del programma sono sempre stati di essere un tentativo di superare la netta separazione esistente in Italia fra la cultura laica e quella […]

Leggi Tutto

Via Asiago Tenda

Andata in onda su Rai Radiouno dal 7 aprile 1980 al 29 marzo 1991, dal lunedì al venerdì alle ore 13,30 circa. Era un varietà di impostazione classica: un mix dosato di sketch umoristici, ospiti quasi sempre popolari, cabaret, canzoni, quiz. Pubblico numeroso nella sala A di Via Asiago (nella foto). La regia era di Fabio […]

Leggi Tutto

Viva Radio 2

Programma di grande successo condotto da Fiorello e Marco Baldini in onda su Radio 2 Rai dal 15 ottobre 2001 fino al 2008. L’accostamento di Viva Radio 2 con Alto gradimento è stato inevitabile. Una coppia straordinaria e affiatata (costituitasi a Radio Deejay) con tanti personaggi tutti prodotti delle imitazioni di Fiorello. Perfetta l’intesa fra i due […]

Leggi Tutto

Voi ed io

Programma di Radio 1 Rai in onda dal 5 gennaio 1970 al 13 marzo 1981. Era un ampio contenitore mattutino (dalle 9 alle 11,30) animato da celebri nomi dello spettacolo che rimanevano alla conduzione per un mese ciascuno (in seguito per una settimana) con il contributo degli ascoltatori. A dare l’impronta al programma era soprattutto […]

Leggi Tutto

Zapping

Zapping. Trasmissione giornaliera di Radio 1 Rai nata il 14 marzo 1994 e ancora in programmazione che ha avuto come primo conduttore Giancarlo Santalmassi (nella foto) poi sostituito da Aldo Forbice. Il programma si occupa di media, informazione, approfondimento, dialogo con ascoltatori con tanti ospiti. Durante il programma (dalle 19,30 alle 21 circa) vengono inoltre inseriti, in […]

Leggi Tutto